Autoconsumo e Recovery Fund , iniziano le sfide per un futuro sostenibile

L’Italia è tra i primi paesi dell’UE ad anticipare i tempi di recepimento della Direttiva sulle fonti rinnovabili (giugno 2021) e tra i primi a dare il via alla stagione dell’autoconsumo collettivo e delle comunità energetiche.

Quali sono le novità? Lo abbiamo chiesto a Gianni Pietro Girotto Presidente Commissione Industria, Commercio,Turismo – Senato della Repubblica

L’intervista è pubblicata nel numero 3 di Gestione Energia

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una risposta a Autoconsumo e Recovery Fund , iniziano le sfide per un futuro sostenibile

  1. gerbo roberto dice:

    In Italia servono progetti mirati fatti da competenti e con analisi costi benefici globale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *