L’impatto della quarta rivoluzione industriale sui consumi delle imprese

di Livio De Chicchis

Nell’ambito di un lavoro di ricerca realizzato con RSE, FIRE ha svolto un’indagine, che ha coinvolto gli energy manager nominati nel settore industriale, manifatturiero e delle forniture di energia, sull’adozione di soluzioni Industria 4.0 e relativi effettivi sui consumi energetici.

I risultati sono stati illustrati dall’ing. De Chicchis durante la Digital Green Weeks di Key Energy e sono riassunti  in questa presentazione assieme ad altri dati sulla cosiddetta quarta rivoluzione industriale.

Elettrificazione e digitalizzazione

In occasione del webinar “L’elettrico e la digitalizzazione per la transizione” organizzato da Elettricità Futura e Coordinamento FREE all’interno delle Digital Green Weeks di Key Energy, l’ing. Forni è intervenuto trattando gli aspetti relativi all’impatto che la digitalizzazione ha sulle imprese e quelli legati all’elettrificazione.

Vai alla presentazione

L’efficienza energetica nei consorzi di bonifica

di Livio De Chicchis

Un settore di cui spesso si parla poco in tema di efficienza energetica è quello dei consorzi di bonifica, dove la barriera principale alla realizzazione di interventi di efficientamento è quella economica. Per questo nell’ultimo periodo alcune Regioni, tra le quali il Lazio, hanno dedicato dei bandi all’interno del programma Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (POR-FESR) per il finanziamento di progetti ad hoc. L’argomento è stato affrontato in un articolo a firma di Livio De Chicchis pubblicato su Qualenergia. Leggi tutto

Edifici: politiche e incentivi

di Dario Di Santo

Industrializzare il settore delle costruzioni significa conseguire minori tempi di realizzazione degli interventi, maggiore qualità e minori costi. Ciò può avvenire  attraverso l’uso del BIM e di nuovi criteri di progettazione, l’uso spinto di componenti prefabbricati e l’impiego di cantieri innovativi e pensati più per la posa in opera che per demolizione e costruzione. Questo richiede politiche adeguate ed efficienti.

I temi sono stati affrontati dall’ing. Di Santo in occasione del webinar FIRE-Edilclima “Diagnosi energetica civile e industriale: novità normative e casi pratici”.

Vai alla presentazione

 

Effetti del Covid-19 sui consumi e sull’efficienza di un palazzo uffici

di Marco Rossi, EGE SECEM

Diminuzione dei consumi = incremento di efficienza?

Nella valutazione degli effetti degli AMEE (Azioni per il Miglioramento dell’Efficienza Energetica) è noto come siano necessari aggiustamenti che vadano opportunamente a correggere i consumi di riferimento in funzione di quelle che sono le variabili indipendenti (es.: gradi giorno, produzione, affollamento…) che influenzano i consumi. Tali aggiustamenti sono detti ordinari. Il protocollo IPMVP® propone delle metodologie rigorose su come effettuare i sopracitati aggiustamenti in funzione del tipo di applicazione e del tipo di AMEE realizzato/i.

Gli aggiustamenti straordinari sono invece necessari qualora tra il periodo di riferimento ed il periodo di rendicontazione siano intervenuti fattori, appunto straordinari, che la variazione delle variabili indipendenti utilizzate per la realizzazione del modello non sono in grado di interpretare.

Leggi tutto

Attività FIRE, energy manager ed efficienza energetica negli edifici

intervista a Dario Di Santo

Verona network ha intervistato Dario Di Santo sulle attività FIRE e sull’efficienza energetica negli edifici. L’occasione ha permesso di evidenziare alcuni dei progetti FIRE attivi rivolti alle imprese e le opportunità attuali per la riqualificazione energetica degli edifici.

Soluzioni per l’efficienza energetica e strumenti per stimolare gli investimenti

di Francesco Boccia

In occasione di mcTER Pharma & Chemical svoltosi lo scorso 26 febbraio, l’ng. Boccia di FIRE ha illustrato le principali soluzioni, a disposizione degli operatori di settore, per l’efficienza energetica e gli strumenti per stimolare gli investimenti.

Quali sono? Vai alla presentazione