La digitalizzazione del settore trasporti

di Stefano D’Ambrosio

L’8 e 9 febbraio 2018, si è svolto il 14° convegno nazionale sul Trasporto Pubblico Locale (TPL) organizzato dall’Associazione Trasporti (ASSTRA). Molti i punti di riflessione emersi come la volontà dell’intero comparto di rivoluzionare il sistema della mobilità, in ottica di mobilità ecosostenibile, integrata, sicura e smart.

L’ing. D’ambrosio, nell’articolo scritto per Staffetta Quotidiana, traccia una panoramica sul tema, focalizzandosi sulla digitalizzazione del settore.

 

Energy manager nell’ente pubblico: un tassello in più verso una amministrazione smart

Silvano Ribero – EGE SECEM , responsabile ufficio ambiente energia del comune di Dronero, energy manager del comune di Busca

L’esperienza e le osservazioni di un energy manager, Silvano Ribero, che opera da anni nelle P.A.

 

L’implementazione di una figura dedicata all’ambiente quale l’energy manager (em) è ancora troppo spesso vista come un costo aggiuntivo: l’affidare tale ruolo a dipendenti privi di specifica competenza, seppure capaci, o non attribuirlo affatto, ha ben più avverse conseguenze economiche. Mi permetto tale affermazione per l’esperienza maturata nella gestione “a risultato” di un ufficio ambiente pubblico (approfondimento su “Pillole di efficienza energetica”) ed in qualità di energy manager di alcuni piccoli Comuni. Per attestare l’affermazione iniziale e magari rendermi utile avrei un’ampia gamma di esempi, ne cito uno di interesse diffuso. Leggi tutto

SECEM: dieci anni di certificazione

di Francesco Belcastro

Il 2018 è per SECEM un anno importante poiché decorrono i dieci anni dalla nascita di questa divisione indipendente interna alla FIRE. Primo Organismo di Certificazione (OdC) in Italia a certificare le competenze dell’Esperto in Gestione dell’Energia (EGE), SECEM è stato il padre fondatore della certificazione dell’EGE. Nonostante il business intravisto sulla figura dagli altri OdC, SECEM nel tempo è riuscito a difendere il valore della certificazione mantenendo costante l’impegno nel garantire la qualità delle competenze dei professionisti. L’elenco dei cerificati SECEM dal 2008 ad oggi è consultabile su: www.secem.eu/registri-ege.

Aggiornamenti e novità descritti in un articolo pubblicato sulla newsletter FIRE del 15 febbraio

Leggi tutto

Certificati bianchi: un aggiornamento

di Dario Di Santo

Il prezzo dei TEE continua a salire mentre il valore tendenziale del rimborso tariffario, cui è legato il costo del sistema, viaggia verso i 310 euro/TEE.

Purtroppo la carenza di dati sui certificati che potranno essere emessi nei prossimi mesi non aiuta di certo a ridare stabilità al mercato. FIRE ha più volte segnalato che un meccanismo di mercato necessita di maggiore trasparenza e più dati forniti in tempo reale, pena il rischio di tensioni sui prezzi più marcate. Si spera che il rapporto annuale relativo al 2017 prodotto dal GSE, con le consuete proiezioni per il futuro, possa chiarire la situazione aiutando a comprendere cosa attendersi in vista della scadenza a maggio del termine per presentare certificati per la verifica dell’obbligo 2017.

Un aggiornamento sul mercato dei certificati bianchi scritto per Qualenergia.it.

 

 

Leggi tutto

Il Sistemi di Gestione Energia tra novità e buone pratiche

di Dario Di Santo

Si sta avvicinando l’8 marzo, data in cui si terrà a Bologna la prima delle sei Conferenze FIRE previste per il 2018. Quella di marzo è dedicata ai Sistemi di Gestione dell’Energia cui la Federazione ed il Comitato Termotecnica Italiano (CTI)  nel 2016 hanno dedicato un’Indagine: Sistemi di gestione dell’energia certificati ISO 50001 in Italia Evoluzione, problematiche e dati dalla quale sono emersi dati particolarmente significativi.

In attesa dell’8 marzo si ripropone la presentazione di Dario Di Santo, direttore FIRE, illustrata nell’edizione 2017 della Conferenza “Sistemi di gestione dell’energia: un trampolino per il futuro”: Sistemi di gestione dell’energia ISO 50001